I 7 Migliori Stivali di Gomma

Ultimo aggiornamento: 06.10.22

 

Stivali di Gomma – Guida agli acquisti, Opinioni e Comparazioni

 

Pr lavorare in giardino o nei campi serve un abbigliamento adeguato ma bisogna prestare attenzione anche agli accessori. Lo sappiamo, detta in questo modo sembra che stiamo parlando di una sfilata di moda cosa ben diversa dal lavoro nei campi e di tutte quelle altre attività dove ci si sporca e si suda eppure credeteci, non stiamo dicendo una sciocchezza. Che per voi la cura di piante e ortaggi vari sia una passione o un lavoro, dovete o quantomeno dovreste indossare delle calzature adatte. Magari fino ad oggi non ci avevate pensato ma tranquilli, siamo qui anche per questo. Argomento del nostro articolo sono gli stivali di gomma che sono ottimi in caso di pioggia o fango ma anche per evitare di trovarvi pietre e terra all’interno della calzatura. La nostra selezione comincia con questi due modelli: i Dunlop Protective Footwear (DUO1K) Dee sono versatili mentre Dunlop Protective Footwear (DUO1K) Pricemastor hanno una grande impermeabilità.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

I 7 Migliori Stivali di Gomma – Classifica 2022

 

Abbiamo organizzato la nostra selezione degli stivali venduti online secondo una classifica. Per ogni articolo trovate una recensione accompagnata da un link che vi suggerisce dove acquistare a prezzi bassi il modello. Valutate con attenzione i pro e i contro che segnaliamo nella nostra analisi dei prodotti e confrontate i prezzi.

 

1. Dunlop Protective Footwear (DUO1K) Dee

 

Questi stivali sono versatili. Adatti sia per lavori leggeri, dunque principalmente giardinaggio o magari per lavare l’auto, ma anche per uscire quando piove visto il loro design grazioso. I materiali sono buoni, la gomma  morbida, piacevoli al tatto. Più che soddisfacente è la loro impermeabilità, visto che il piede è sempre protetto e sufficientemente al caldo grazio al rivestimento interno. 

Naturalmente il discorso cambia in caso di temperature molto rigide, dopotutto non si tratta di stivali da neve. Attenzione con i numeri perché molti utenti hanno fatto presente che calzano grandi c’è che dice che bisogna prendere un numero in meno rispetto a quello che si calza solitamente e altri che addirittura ritengono che sia meglio prendere due numeri in meno. 

La suola non è molto spessa e ciò si avverte soprattutto se si calpesta un suolo con tanti sassi la cui presenza si avverte fin troppo sotto la pianta del piede. Il prezzo, in rapporto alla qualità, ci sembra buono.

 

Pro

Versatili: Questi stivali si dimostrano versatili in quanto non sono utili soltanto per lavori di giardinaggio e simili ma anche per uscire.

Materiali: La qualità è di buon livello, la gomma è morbida e piacevole al tatto. Più in generale sono stivali molto resistenti.

Impermeabilità: Quella garantita dagli stivali è buona, oltretutto grazie al rivestimento interno il piede è tenuto sufficientemente al caldo.

 

Contro

Suola: Probabilmente è troppo sottile, fatto sta che calpestando terreni con pietre si avverte la loro presenza sotto il piede e la cosa è fastidiosa.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

2. Dunlop Protective Footwear (DUO1K) Pricemastor, Stivali di Gomma Uomo

 

Morbidi ma soprattutto altamente impermeabili questi stivali hanno soddisfatto la quasi totalità dei consumatori. Il rapporto qualità prezzo ci sembra molto buono. Si infilano e si sfilano senza difficoltà e garantiscono una camminata stabile e confortevole su tutti i tipi di terreno. A proposito, il terreno e soprattutto il fango sono difficilmente rimovibili dalla suola, per pulirla serve una buona spazzola e tanto olio di gomito. 

Alcuni consumatori hanno fatto notare che gli stivali sono un po’ pesanti. Il design non è particolarmente attraente, si vede che questo modello è stato pensato principalmente per attività lavorative o per camminare tra i boschi. 

Un’altra cosa cui prestare attenzione al momento dell’acquisto è di prenderne un numero in meno poiché come fatto notare da diversi acquirenti gli stivali calzano larghi. I materiali sono buoni pertanto abbiamo la fondata sensazione che possano durare a lungo.

 

Pro

Impermeabilità: La caratteristica fondamentale per stivali del genere è l’impermeabilità e in questo caso possiamo dire che è ottima.

Materiali: La qualità è buona, questi stivali possono durare a lungo. La gomma è molto morbida.

 

Contro

Suola: Il disegno della suola è tale da tenere intrappolati terreno e soprattutto frango. Per rimuovere tutto ciò serve olio di gomito.

Pesanti: Non sono stivali leggerissimi quindi serve un po’ di tempo per abituarsi, inoltre calzano larghi quindi la soluzione migliore è prendere un numero più piccolo rispetto al solito.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

3. Ladeheid Stivali Donna in Gomma LA-967

 

Avete l’imbarazzo della scelta per quanto riguarda i colori ma alla fine siamo sicuri che troverete quello che cercate. Tale varietà è certamente positiva e quindi la segnaliamo subito come uno dei pregi degli stivali in questione. 

Ok, sono belli e colorati ma quanto alla impermeabilità? Non ci sono problemi, l’acqua non vi bagnerà i piedi che anzi, a dirla tutta, sono anche tenuti al caldo. La cosa è sicuramente positiva in inverno ma evidentemente lo è meno in estate. Quanto alla calzabilità, prendete il numero che usate di solito. 

Non sono stivali da usare per lavori pesanti ma d’altro canto non fate una brutta figura se li indossate per uscire con la pioggia grazie al design delicato. La suola è troppo sottile e su terreni con pietre sono poco adatti in quanto si ha quasi la sensazione di camminare scalzi.

 

Pro

Tonalità: Questi stivali sono disponibili in tanti colori quindi siamo certi che chiunque possa trovare quello che cerca dal punto di vista estetico.

Impermeabilità: Non preoccupatevi, gli stivali hanno un’ottima tenuta e anche con l’acqua alta i vostri piedi resteranno asciutti.

 

Contro

Suola: Decisamente è troppo sottile, perciò evitate di camminare sui sassi, li sentireste sotto i piedi e avvertire dei fastidi.

Non per tutte le stagioni: Gli stivali tengono il piede al caldo, detta così dovrebbe essere un pregio, peccato che diventi difficile sopportarli ai piedi in estate.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

4. Beck Basic Stivali di Gomma Unisex Bambini

 

Uscire con i bambini quando piove è sempre complicato. In molti casi si può anche evitare e restare a casa ma non quando c’è la scuola. Ombrello, impermeabile e per i piedi? Beh, questi stivali risolvono il problema vista l’ottima impermeabilità, oltretutto non costano neanche tanto e sono disponibili in diversi colori così da venire incontro ai gusti di quanti più bimbi è possibile. 

Gli stivali sono robusti, duraturi e tengono il piede al caldo. Sul fronte negativo per calzarli si fà un po’ di fatica. In precedenza abbiamo detto che gli stivali tengono i piedi al caldo ma è anche vero che non sono traspirabili quindi il piede suda. 

Alcune mamme hanno raccontato che a causa della sudorazione andrebbero cambiati i calzini nel giro di poche ore ma la cosa è oggettivamente complicata se i piccoli sono a scuola.

 

Pro

Impermeabilità: La soddisfazione per quanto concerne l’impermeabilità degli stivali è totale, non c’è modo che i piedi si bagnino.

Robusti: A fronte di un prezzo basso gli stivali si sono dimostrati essere molto robusti, crediamo possano durare a lungo.

 

Contro

Calzabilità: Far calzare questi stivali ai piedi dei bambini non è la cosa più semplice, bisogna faticare un po’ prima di riuscirci.

Sudorazione: Di traspirabilità neanche a parlarne, i piedi sudano non poco all’interno degli stivali e dopo qualche ora è necessario cambiare i calzini.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

5. Portwest FW90 PVC Wellington O4 Stivali di Gomma da Lavoro

 

Per un impiego intensivo i Portwest sono da tenere in considerazione; costano poco e sono robusti, certo qualcuno è rimasto scontento ritenendo che la gomma sia troppo dura ma a parte questo appunto, non ci sono state significative lamentele leggendo i commenti dei consumatori. Il piede è tenuto al caldo dunque vanno molto bene per l’inverno. 

Gli stivali non deludono in fatto di impermeabilità pertanto rispondono bene alle esigenze di quanti stanno ore a contatto con acqua, fango ecc. Non sono stivali che consiglieremmo di usare per uscire quando piove perchè il design non è per nulla curato. La suola è bona, sufficientemente alta e il suo disegno è tale da non trattenere fango e terreno che viene eliminato facilmente. 

Qualcuno ha affermato che calzano un po’ stretti ma ci è sembrato più che altro un caso isolato, conviene prendere il numero che usate di solito, non dovreste avere problemi.

 

Pro

Robusti: Gli stivali sono ben fatti, la qualità dei materiali è buona e conferisce loro la necessaria resistenza che si richiede per calzature che si usano anche quotidianamente.

Piede al caldo: Per usarli in inverno vanno benissimo perché oltre a essere robusti tengono anche il piede al caldo proteggendolo dal freddo.

Suola: Ben realizzata e sufficientemente alta ha il disegno che non trattiene il fango quindi la pulizia è abbastanza semplice.

 

Contro

Duri: Unico piccolo difetto da segnalare, forse anche trascurabile, è che gli stivali sono duri; è bene tenerne conto al momento dell’acquisto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

6. Verdelook Stivale Tronchetto in PVC

 

Se una delle principali esigenze è non spendere troppo denaro, possiamo proporre ai nostri lettori gli stivali Verdelook. La loro impermeabilità è ottima ma attenzione perché non sono molto alti quindi tenete conto perché in caso di acqua alta potrebbero non essere sufficienti. 

Hanno una buona suola a carrarmato facile da pulire. Il piede è tenuto al caldo grazie al buon rivestimento interno ma il PVC è molto duro. L’estetica è quella classica, si vede che sono destinati ad attività lavorative. 

Secondo alcuni consumatori calzano un po’ stretti, secondo altri invece, calzano giusti quindi decidete voi se prendre un numero in più oppure no, certo è che al loro interno il piede non ballerà e questo è sicuramente un bene visto che quando si lavora è preferibile che il piede stia fermo nella sua calzatura.

 

Pro

Prezzo: Si tratta di stivali che non costano molto, ideali per chi cerca stivali economici e al tempo stesso affidabili.

Suola: Gli stivali hanno una buona suola a carrarmato, sufficientemente alta da non dare quella fastidiosa sensazione di essere scalzi quando per esempio si cammina sulle pietre.

 

Contro

Bassi: Attenzione all’acqua alta perché questi stivali potrebbero non essere sufficientemente alti, meglio usarli per i lavori di giardinaggio o per lavare l’auto.

Duri: Il PVC con cui sono fatti è abbastanza duro, questa è una caratteristica che potrebbe non piacere a molti utenti.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

7. Vigor 5434038 Stivali Tronchetto PVC

 

Leggeri ed economici, questi sono i principali punti di interesse che caratterizzano gli stivali Vigor. Si dimostrano essere l’ideale per un utilizzo saltuario. Secondo alcuni utenti calzano leggermente larghi ma con un calzino spesso non dovrebbero esserci grossi problemi quindi meglio prendere l numero che si calza solitamente. 

Sono molto duri e ciò ha fatto nascere qualche lamentela da parte dei consumatori. Purtroppo non sono in grado di tenere il piede debitamente al caldo quindi attenzione alle temperature basse. La suola a carrarmato e l’estetica sono senza infamia e senza lode. Che dire, considerato il loro prezzo possiamo ritenerci soddisfatti della qualità complessiva dell’articolo.

 

Pro

Economici: Difficilmente si trova in giro un paio di stivali più economici dei Vigor: se la vostra esigenza principale è spendere poco, questo modello fa al caso vostro.

 

Contro

Duri: Una delle cose che meno ci è piaciuta degli stivali è la loro durezza, avremmo gradito una gomma più morbida.

Poco isolanti: Gli stivali non sono in grado di assicurare sufficiente protezione dal freddo, magari mettete ai piedi delle calze più pesanti con le temperature basse.

Design: Niente di particolare, anzi possiamo dire che si tratta di un modello abbastanza anonimo, con uno stile tipico degli stivali di gomma da lavoro.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Guida per comprare uno stivale di gomma

 

Sul mercato ci sono molte offerte, ma sono tutte valide? Credeteci, vagliarle tutte e con la dovuta attenzione è un lavoraccio, parliamo per esperienza personale. Non dovete preoccuparvi perchè a fare il lavoro ci abbiamo pensato noi, così per voi è più semplice fare una comparazione tra i migliori stivali di gomma del 2022. Prima però vi invitiamo a leggere i nostri consigli che vi metteranno in grado di capire come scegliere un buono stivale di gomma in totale autonomia senza dover necessariamente comprare un modello della migliore marca.

Per lavorare i campi

Chi lavora i capi, ma anche un semplice orto, e si chiede quale stivale di gomma comprare dovrebbe considerare un paio di cose. Coltivare gli ortaggi richiede l’uso di utensili come la zappa e altre macchine o attrezzi che potenzialmente possono causare degli infortuni. Che succede se vi date la classica zappa sui piedi e gli stivali non sono adeguati ad assorbire il colpo? Che vi fate male. 

Abbiamo fatto questo ragionamento per dirvi che se siete contadini o maneggiate comunque utensili pesanti, taglienti ecc, che il miglior stivale da gomma potrebbe non bastare se questo è stato progettato più che altro per proteggere i piedi dall’acqua alta. Un contadino dovrebbe usare sì stivali di gomma, ma antinfortunistici che abbiano quantomeno la punta rinforzata. L’aspetto della sicurezza, infatti, non va mai sottovalutato.

 

Materiali e qualità costruttiva

Materiali e qualità costruttiva sono due elementi importanti che però incidono sul prezzo. Per un uso sporadico è davvero necessario comprare il miglior stivale di gomma? Probabilmente no, meglio prendere qualcosa di più economico ma sufficiente a svolgere il compito richiesto. 

Se invece usate gli stivali spesso e volentieri, il discorso cambia perché quello che inizialmente può sembrare un risparmio si dimostra il contrario se, nel breve periodo, gli stivali si rompono obbligandovi a comprarne degli altri. In questo caso vi conviene prestare grande attenzione alla materia prima, controllate con scrupolo la suola per verificare se ben incollata e già che ci siete date anche un’occhiata al suo spessore.

Comfort

Soprattutto se indossate gli stivali per diverse ore è importante che abbiamo un comfort accettabile altrimenti il vostro lavoro risulta ancora più faticoso. Ma confort vuol dire anche che gli stivali sono facili da calzare, cercate informazioni in merito sul modello da voi scelto, se non presente nella nostra selezione, e leggete i pareri dei consumatori che commentano i loro acquisti in rete. In questo modo quando comprerete il vostro nuovo paio di stivali non avrete brutte sorprese.

 

 

 

Domande frequenti

 

Come conservare gli stivali di gomma?

Quando si mettono da parte gli stivali di gomma devono innanzitutto essere puliti e asciutti. Successivamente vanno riposti in un luogo non umido preoccupandosi che non siano piegati o in una posizione tale da generare grinze. È bene riempirli con fogli di giornale per non farli deformare.

 

Come smaltire gli stivali di gomma?

In genere gli stivali di gomma sono da considerarsi rifiuto indifferenziato, tuttavia è sempre bene fare riferimento alle indicazioni fornite dai Comuni di appartenenza.

 

Come pulire gli stivali di gomma?

La durata degli stivali passa anche da una attenta pulizia. Questa va fatta nel modo corretto che è il seguente: basta usare un panno e dell’acqua tiepida quando sono poco sporchi. In caso di fango è meglio aggiungere all’acqua un po’ di sapone ma evitate prodotti aggressivi. Quando al fango che si accumula sotto la suola usate una spazzola con setola dura ma prima bagnatela con acqua saponata. È importante lasciare asciugare gli stivali all’aria aperta, meglio se in un posto ventilato. Attenzione ad evitare la luce diretta del sole e a non avvicinare gli stivali a fonti di calore.

 

In quali occasioni indossare gli stivali di gomma?

Sono diverse le occasioni che richiedono di mettere ai piedi gli stivali di gomma. Innanzitutto quando quando si è a contatto con l’acqua, pensiamo a quando si lava l’auto, ma anche chi lavora come pescatore o pescivendolo. Gli stivali di gomma sono utili anche in campagna, sono alti così da evitare che al loro interno si intrufoli il terreno ma sono anche ottimi contro il fango.

 

Che cos’è uno stivale scafandro?

Possiamo descrivere lo stivale scafandro come l’unione tra i classici stivali di gomma e una salopette e per questo, va indossato come un abito. Gli stivali di questo tipo sono usati principalmente per la pesca e in tutti quei casi dove si affronta acqua talmente alta da superare la vita

 

 

 

Come utilizzare gli stivali di gomma

 

Ci sono situazioni in cui calzare gli stivali di gomma è indispensabile, anche se a non tutti piacciono. Vediamo come vanno usati al meglio.

Nella stalla

Se lavorate a contatto con i tipici animali da stalla ma anche in un canile, l’uso degli stivali da gomma è consigliato per proteggervi dagli escrementi ma anche per eventualmente lavare con abbondante acqua dove sporcano.

 

Per lavare l’auto

Non tutti portano l’auto in un autolavaggio preferendo occuparsi in prima persona della pulizia. Se anche voi la pensate così, dovreste indossare ai piedi gli stivali di gomma così da restare asciutti e usare l’acqua in abbondanza senza preoccuparvi di nulla.

 

In campagna

Se lavorate in campagna, almeno in inverno usate gli stivali di gomma, sono alti e quindi impediscono alle terra di entrare. Se ha piovuto o avete da poco irrigato, gli stivali vi proteggono dal fango.

 

Migliorate l’estetica

Gli stivali sono utili quando piove ma soprattutto alle donne difficilmente piacciono esteticamente. Il problema può essere risolto con un po’ di creatività personalizzando gli stivali a proprio piacimento, vediamo come. Per esempio si possono applicare degli stickers o magari abbellirli con carta da decoupage. 

Se in voi si nasconde un artista, armatevi di pennello e vernice per modellini e date sfogo alla vostra creatività. Magari, prima disegnate uno schizzo su un foglio di carta per avere chiaro il risultato finale. 

E per convincere le bambine a indossare gli stivali quando piove? Dovete sapere che loro adorano il glitter quindi perché non usarlo per rendere i loro stivali più attraenti? Prendete un po’ di colla e aggiungete il glitter mescolando il tutto. Ottenuto il composto. Con il pennello stendetelo sugli stivali nella forma che più vi piace quindi spolverate altro glitter. Per fissarlo basta spruzzare della lacca.

A pesca

Anche per la pesca gli stivali di gomma sono utili, qui è molto importante tenere conto dell’altezza. Ad esempio se si pesca in un fiume o ruscello conviene indossare stivali la cui altezza superi le ginocchia.

 

 

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS