LiIon Stocker – Recensione

Ultimo aggiornamento: 06.10.22

 

Principal vantaggio

La sostanza contenuta nell’ampio serbatoio da 15 litri è ottimamente nebulizzata e distribuita con uniformità, in questo modo le piante traggono completo giovamento dal trattamento e non si spreca il prodotto. I materiali sono ottimi, la pompa è resistente, vanta una buona qualità costruttiva. L’autonomia della batteria è soddisfacente e si ricarica anche celermente, mentre la possibilità di regolare la pressione tra i 3 e i 5 bar è un esempio della sua versatilità. 

 

Principale svantaggio

È un po’ pesante, lo zaino è a nostro avviso indispensabile soprattutto se c’è tanto lavoro da fare, peccato che vada comprato a parte e già così il costo della pompa non è basso. Dunque bisogna fare inevitablmente (o quasi) uno sforzo economico in più. C’è anche da dire che le istruzioni non sono esaurienti, non si capisce quando usare una pompa e quando l’altra, dicasi lo stesso per i vari ugelli. 

 

Verdetto 9.7/10

Il nostro giudizio sulla pompa in questione non può che essere positivo, la buona qualità ci pare essere indiscutibile, avremmo gradito qualche attenzione in più verso il cliente magari con un manuale più ricco d’informazioni.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Per uso hobbistico 

Chi possiede un piccolo frutteto, un vigneto o l’immancabile orto crediamo possa guardare con un certo interesse alla pompa irroratrice  facente parte del catalogo Stocker. La pompa è alimentata da una batteria quindi non c’è il fastidio di dover pompare il contenuto prima di poter erogare sulle piante una qualsiasi sostanza. 

La pressione è regolabile da 3 a 5 bar e il contenuto è nebulizzato ottimamente finendo distribuito con una certa uniformità sulle piante sottoposte al trattamento. In questo modo gli sprechi se ci sono, si mantengono su livelli trascurabili. Abbiamo detto che la pompa è alimentata a batteria, ma cosa possiamo dirvi della sua autonomia, un dato sempre importante soprattutto per chi ha tanto lavoro da fare. 

Ebbene, si può tirare avanti fino a 3,5 ore circa, non ci sembrano affatto poche e i tempi di ricarica non sono eccessivi come emerge da alcune recensioni scritte dai clienti che sono entrati in possesso di questo modello. 

Zaino a parte

La pompa può contenere fino a 15 litri di liquido, questa informazione potrebbe preoccupare il lettore circa il peso, anche perché c’è da considerare pure la batteria. In effetti a secco la pompa pesa poco meno di quattro chilogrammi. Per ovviare al problema Stocker suggerisce di abbinare uno zaino che però va comprato a parte. 

Noi crediamo che chi debba lavorare diverse ore non può prescindere da tale accessorio che è ergonomico e con gli spallacci ben imbottiti. Inoltre lo zaino stabilizza il carico, insomma, il nostro parere è che sia un elemento fondamentale e che quindi non andava proposto come accessorio perché una volta entrati in possesso della pompa ci si rende conto della sua indispensabilità, quinci sarà necessario riprendersi il disturbo di fare un nuovo acquisto e sia chiaro, non stiamo facendo una questione economica. Più semplicemente, il prodotto ci sembra essere incompleti.

 

Buoni materiali

Per quanto riguarda la qualità costruttiva possiamo solo parlarne bene, si vede subito che la pompa è solida e realizzata con buoni materiali. Il discorso va esteso anche agli accessori in dotazione. Nello specifico ci sono due lance, una in alluminio e un’altra in fibra di vetro. Non mancano una serie di ugelli e il caricabatteria. 

Ci ha un po’ delusi il manuale delle istruzioni, è striminzito, per esempio all’utente inesperto non è spiegato quali sono le differenze tra la lancia di alluminio  quella in fibra di vetro a parte i materiali, insomma, quando va usata l’una e quando l’altra. Nulla è spiegato sui diversi ugelli, anche in questo caso l’utente privo di esperienza si trova spaesato, questa a nostro avviso è una mancanza di attenzioni verso i clienti che non dovrebbero essere costretti a ricorrere al servizio post vendita per avere ulteriori delucidazioni. 

Un tasto dolente è certamente il prezzo, questo è alto, almeno noi lo giudichiamo tale pur senza voler lasciare intendere che sia sproporzionato rispetto al reale valore della pompa. Tuttavia è bene ricordare che la cifra non comprende lo zaino che, come detto, è da noi ritenuto indispensabile se si deve lavorare per diverso tempo.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS