Le 8 migliori staccionate in legno del 2022

Ultimo aggiornamento: 06.10.22

 

Staccionate in legno – Guida agli acquisti, Opinioni e Comparazioni  

 

Se avete una casa con un giardino, potreste aver bisogno di una buona staccionata per creare un ingresso o magari proteggere le aiuole. Sul mercato ci sono tantissimi modelli quindi orientarsi su quale scegliere spesso può risultare difficile, per questo abbiamo creato una pagina con utili consigli d’acquisto e opinioni sui prodotti più apprezzati per il loro rapporto qualità-prezzo. Tra questi spiccano particolarmente Floranica Bordura Rollborder che si distingue per il suo design flessibile che ne consente un montaggio semplice e veloce. In alternativa vi proponiamo Floranica – Steccato in Legno, un modello che potrete montare anche in verticale per abbellire una parete esterna o interna dell’abitazione.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Le 8 migliori staccionate in legno – Classifica 2022

 

 

1. Floranica Bordura Rollborder Recinto in legno 

 

Vi presentiamo la migliore staccionata in legno dell’anno per rapporto qualità-prezzo, ideale se volete risparmiare e state cercando un prodotto facile da montare. Il design flessibile di questa staccionata vi permette di allestirla senza fare sforzi, semplicemente fissando le aste a terra. 

Grazie alla sua particolare forma, questa staccionata può essere utilizzata per circondare uno spazio con delle piante o per delimitare una zona a seconda di come viene montata. È stata realizzata in legno di pino impregnato, abbastanza resistente alle intemperie come pioggia, polvere e al vento. 

Anche i picchetti si rivelano abbastanza solidi, quindi una volta fissati a terra non dovrete preoccuparvi che si rompano. Il colore molto piacevole da vedere vi permette di abbellire il vostro giardino, oltretutto vi verrà consegnata già assemblata, quindi non dovrete fare altro che procedere con il montaggio a terra.  

 

Pro

Pratica: Il design snodabile la rende molto facile da installare, inoltre viene consegnata completamente assemblata.

Versatile: Si può usare per delimitare un’aria o per circondare uno spazio per le piante e i fiori nel proprio giardino.

Resistente: Il legno di pino si dimostra efficace contro gli agenti atmosferici, mentre i picchetti solidi potranno tenere la staccionata stabile. 

Estetica: Molto piacevole da vedere, questa staccionata renderà ancora più bello il vostro giardino. 

 

Contro

Poco personalizzabile: Accorciare la staccionata o modificare i picchetti è abbastanza difficile, quindi vi consigliamo di prendere bene le misure. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

2. Floranica – Steccato in Legno impregnato con stecche ben divise

 

Tra i modelli più venduti troviamo un’altra proposta di Floranica che si presenta con un prezzo molto conveniente. Più che una vera e propria staccionata, si tratta di uno steccato in legno davvero versatile che potrete montare sia in verticale sia in orizzontale. 

In questo modo potrete usarla sia per abbellire le pareti della casa esterne o interne con dei fiori, oppure per circondare lo spazio di un orticello. Nonostante il prezzo molto basso, il prodotto si rivela molto resistente agli agenti atmosferici, ai funghi e agli insetti che possono danneggiarlo nel tempo. 

Il design pratico rende il montaggio molto semplice, basta infatti fissarlo a terra con i paletti oppure appenderlo al muro nel caso lo si voglia usare in verticale. Se non sapete dove acquistare il prodotto nuovo e a prezzi bassi cliccate sul link qui di seguito.

 

Pro

Versatile: Si può montare in orizzontale grazie ai comodi picchetti per circondare un’area del giardino, oppure in verticale su una parete per abbellire una zona esterna o interna della casa.

Prezzo: Il costo basso del prodotto lo rende ideale se state cercando di risparmiare il più possibile. 

Materiali: Si rivela molto resistente agli agenti atmosferici, alla formazione di funghi e agli insetti che potrebbero rovinarlo. 

 

Contro

Estetica: Le rifiniture del prodotto lasciano abbastanza a desiderare, quindi non proprio adatto nel caso state cercando una staccionata bella da vedere. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

3. vidaXL 2x Cancello Recinto Steccato Legno FSC 

 

Tra le migliori staccionate del 2022, il modello di vidaXL si rivela particolarmente adatto se state cercando un buon cancello per un recinto, il giardino o anche una terrazza. Nonostante le dimensioni e la qualità dei materiali utilizzati, questo prodotto si presenta sul mercato con un prezzo abbastanza conveniente, ideale quindi se volete risparmiare senza però rinunciare alla qualità. 

Il legno di pino impregnato appare molto resistente alle intemperie e alla muffa, quindi non dovrete preoccuparvi della manutenzione anche dopo una giornata di pioggia. Il prodotto non è assemblato, ma il montaggio si rivela molto semplice e non vi farà perdere troppo tempo. Una volta montato, non dovrete fare altro che fissarlo a terra tramite i picchetti solidi che lo terranno ben fermo.

Valutate con attenzione le dimensioni e gli ingombri affinché si adattino al meglio allo spazio che avete necessità di recintare. 

 

Pro

Qualità-prezzo: Il modello di vidaXL si distingue per la realizzazione in legno di pino resistente alle intemperie e alla muffa. Nonostante questo il costo del prodotto è molto basso, ideale se state cercando un cancello economico da montare in giardino. 

Montaggio: Sebbene il prodotto sia da assemblare, il processo risulta semplice ed intuitivo. Anche fissarlo a terra non richiede particolari sforzi. 

Versatile: Si può usare per chiudere un recinto o l’ingresso ad un giardino, come per una terrazza.

 

Contro

Misure: Prima di acquistarlo vi consigliamo di prendere bene le misure, in quanto il prodotto arriva ad un’altezza di ben tre metri.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

4. Papillon Cancelletto in Legno Impregnato in autoclave

 

Se state cercando un modello dalle dimensioni compatte, ma non sapete quale staccionata in legno comprare, allora possiamo consigliarvi questo prodotto di Papillon. Si tratta di un cancello realizzato in pino fresco e senza l’utilizzo di sali, quindi estremamente durevole nel tempo e allo stesso tempo molto resistente alle intemperie e alle muffe. 

Le misure ridotte vi consentono di installarlo anche in un piccolo giardino o in un terrazzo per delimitare l’ingresso al vostro orticello o a una zona particolare. L’aspetto ‘rustico’ del cancello potrà abbellire il vostro spazio verde e fare colpo sui vostri ospiti. 

L’unico difetto sta nel fissaggio a terra, non proprio intuitivo e che potrebbe implicare l’utilizzo di qualche utensile e di un po’ di olio di gomito prima di completare definitivamente l’operazione.

 

Pro

Compatto: Le misure ridotte rendono il cancelletto ideale per costruire l’accesso ad un orticello in un piccolo giardino o in un terrazzo. 

Materiale: Realizzato in legno di pino in autoclave, quindi senza l’utilizzo di sali. Il cancello si dimostra molto resistente alle intemperie e alla muffa, oltre che durevole nel tempo.

Estetica: Molto bello da vedere, potrà dare un look ‘rustico’ al vostro spazio verde. 

 

Contro

Montaggio: Fissare il cancelletto a terra non è un’impresa facile, infatti dovrete munirvi di un po’ di pazienza e di un martello per poter lavorare sui picchetti. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

5. Floranica 4x Stecca Recinzione Ornamentale in Legno 

 

Floranica è una ditta che ha ricevuto diversi pareri positivi dagli utenti per la realizzazione di prodotti da giardino economici, ma allo stesso tempo di buona qualità, non a caso sono tra i più venduti online. 

Il modello qui recensito è una staccionata divisa in quattro parti che potrete utilizzare per diversi scopi, come ad esempio creare un recinto nel giardino o delimitare l’area esterna della vostra abitazione. 

Le parti della staccionata sono state realizzate in legno massello impregnato, quindi molto resistente alle intemperie e alla formazione di muffe che potrebbero risultare dannose. Il montaggio del prodotto si rivela molto semplice e intuitivo grazie ai due pali appuntiti integrati che vi permettono di fissare la staccionata a terra senza fare troppa fatica. 

 

Pro

Conveniente: Una buona soluzione se cercate una staccionata economica, ma non volete rinunciare alla qualità dei materiali.

Resistente: Il legno massello impregnato si dimostra efficace contro le intemperie e la muffa, quindi potrà durare a lungo nel tempo.

Montaggio: Il prodotto consiste in quattro pezzi che potrete unire o utilizzare a vostro piacimento. Il montaggio avviene in modo semplice grazie ai pali appuntiti integrati che potrete fissare a terra senza fare sforzi. 

 

Contro

Graffette: Quelle che uniscono i vari componenti sono un po’ fragili, quindi dovrete effettuare il montaggio con una certa cura. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

6. Avanti Trendstore – Manuel Recinto in legno con 11 aste verticali 

 

Montare una recinzione è un compito abbastanza faticoso, per questo conviene acquistarne una preassemblata in modo da non fare troppa fatica. Il modello di Avanti Trendstore viene consegnato già montato, quindi dovrete solamente fissarlo a terra. 

La staccionata è composta da undici aste verticali e si può utilizzare per creare un recinto in giardino o per delimitare uno spazio dove tenere piante e fiori. Si rivela molto resistente alle intemperie e alla muffa in quanto composta completamente in legno di pino massiccio, inoltre una volta fissata a terra si dimostra estremamente stabile. 

L’unico neo sta nella robustezza della staccionata che non da l’idea di poter reggere bene agli urti, quindi poco adatta per creare un cancello esterno all’abitazione in quanto può essere facilmente distrutta da ladri o malintenzionati. 

 

Pro

Pratica: Viene consegnata completamente assemblata, quindi non dovrete fare alcuno sforzo e potrete subito fissarla dove vorrete.

Materiali: Il legno di pino massiccio la rende particolarmente resistente alle intemperie e alla muffa. Stabile: Una volta fissata a terra la staccionata non si muoverà di un millimetro, anche con forti raffiche di vento. 

Prezzo: Nonostante le dimensioni, questa staccionata viene venduta a un costo relativamente basso. 

 

Contro

Poco robusta: In confronto ad altri modelli sul mercato, questa staccionata lascia un po’ a desiderare in quanto a solidità.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

7. Papillon Staccionata in Legno impregnato in autoclave 

 

La staccionata realizzata dalla ditta Papillon è una buona soluzione se state cercando un modello ampio ad un costo conveniente. È composta da dodici aste verticali e potrete usarla per diversi scopi, come ad esempio creare una recinzione per l’orto o per gli animali all’interno del vostro giardino. 

Il legno usato per la sua realizzazione è di pino fresco impregnato in autoclave, quindi potrà resistere in modo efficace sia agli agenti atmosferici sia alle muffe. Viene consegnato già assemblato, ma non essendo provvisto di picchetti, sarà necessario allestire un sistema di fissaggio. 

Per questo vi consigliamo di acquistarlo solo se avete una buona dimestichezza con il fai da te, altrimenti è meglio puntare su un altro prodotto più pratico. Le finiture delle aste sono il difetto più evidente e rendono la staccionata poco piacevole da vedere, a meno che non la si voglia riverniciare. 

 

Pro

Ampio: Le dimensioni della staccionata la rendono ideale per creare un recinto all’interno del giardino o un cancello di ingresso. 

Materiali: Il legno di pino fresco in autoclave realizzato senza l’utilizzo di sali rende la staccionata resistente alle intemperie e soprattutto alla muffa. 

Preassemblato: Il prodotto consiste in un singolo pezzo, quindi non dovrete fare alcuna fatica nel montare le aste alla staccionata. 

 

Contro

Estetica: Non molto bella da vedere in quanto le finiture delle aste presentano qualche difetto. Il problema è comunque risolvibile con una buona verniciata.

Poco pratica: Non dispone di picchetti, quindi per poterla usare dovrete creare un buon sistema di fissaggio.  

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

8. Italfrom Steccato in Legno di Pino L.200 x H 80

 

La staccionata di Italfrom convince gli utenti per la sua eleganza, visto che è anche assemblata con viti in ottone. Misura 0,8 x 2 m ed è di un bel colore chiaro, che arricchisce il luogo che si vuole recintare con un tocco di naturalezza.

Questo vuol dire, però, che sarà necessario verniciarla per garantirle una buona tenuta sotto la pioggia o a continuo contatto con l’umidità esterna. Molto apprezzata la presenza di listelli di ricambio per ogni elemento della staccionata, che consentono di ripristinarli nel caso in cui subiscano dei danni.

Non sono presenti gli elementi di fissaggio, che dovranno essere quindi acquistati a parte, ma, una volta fermato a terra, si rivela molto resistente, per cui per molti è un prodotto dal valido rapporto qualità/prezzo. Potrete adattarlo alle caratteristiche del vostro giardino e dedicarvi a un po’ di fai da te, per un risultato ottimale.

 

Pro

Elegante: Questa staccionata piace perché ha gli elementi fissati con viti in ottone, che le conferiscono molto stile.

Listelli di ricambio: Sono inclusi nella confezione, per cui potrete sostituirli quando necessario.

Costo: Piace perché basso in rapporto alla qualità della staccionata, che va bene per recintare un giardino.

 

Contro

Da verniciare: Viene consegnata al naturale, per cui deve essere verniciata con tinte apposite per farla resistere a pioggia e umodità.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Guida per comprare una staccionata in legno 

 

Dopo aver letto la recensione delle diverse offerte ed effettuato una comparazione tra i prezzi, potreste avere ancora qualche dubbio su come comprare una buona staccionata in legno. Per questo motivo nella nostra pagina abbiamo inserito la guida che vi permetterà di capire quali sono le caratteristiche più importanti da cercare in un modello. 

Fondamentalmente le staccionate si possono dividere in diverse categorie, quella più comune è la classica in legno che presenta delle aste suddivise da spazi e che si può usare sia per creare delle recinzioni, sia per la costruzione di cancelli. Sul mercato potrete trovare anche delle staccionate snodabili, ideali se non siete molto pratici con il fai da te in quanto si possono facilmente fissare a terra e non richiedono alcun tipo di montaggio. 

Tra i prodotti venduti online ci sono anche degli steccati, particolarmente apprezzati in quanto si possono sistemare in verticale per abbellire pareti con rampicanti o fiori. In linea di massima le caratteristiche da cercare in ognuno di questi prodotti sono la resistenza, il montaggio e la qualità delle finiture. 

Resistenza

La maggior parte delle staccionate in legno sono realizzate in pino, particolarmente resistente e durevole nel tempo. Per questo non dovrete preoccuparvi troppo del prezzo, in quanto il costo dei modelli in pino non varierà troppo da un modello all’altro. 

Il vantaggio del legno di pino sta nella sua elevata resistenza agli agenti atmosferici, cosa da tenere in considerazione in quanto la staccionata una volta montata andrà incontro a pioggia, umidità e polvere che potrebbero rovinarla in fretta. Oltre alle intemperie, questo materiale impedirà la formazione di muffe potenzialmente dannose. Ancora meglio se il legno è stato impregnato in autoclave, un processo che non prevede l’utilizzo di sali e che rende il prodotto ancora più durevole. 

Per quanto riguarda la solidità, questa spesso dipende dalla qualità dei picchetti (se presenti) e dal tipo di staccionata. Tenete conto che i modelli snodabili sono quelli meno solidi, quindi adatti ad essere montati all’interno del proprio giardino. I prodotti non assemblati solitamente presentano dei componenti più robusti, quindi sono consigliati per montare cancelli o recinzioni esterne. 

 

Finiture

Le staccionate in legno si possono presentare in colori diversi, i principali sono il classico color legno e il verde. A livello estetico possiamo darvi pochi suggerimenti, in quanto la scelta va fatta in base ai propri gusti personali, però possiamo consigliarvi di avere un occhio di riguardo per le finiture del modello desiderato. 

Come potete immaginare, le staccionate meno costose si presentano con finiture meno curate, quindi è probabile che troverete delle aste con delle scheggiature o con vernice sbiadita. In generale le staccionate vanno verniciate, quindi se ci tenete all’aspetto estetico del giardino dovrete comunque dare una mano di pittura ogni tanto in modo da tenerle sempre presentabili. 

Montaggio

Arriviamo alla parte dolente, ovvero il montaggio. Se non siete particolarmente pratici con il fai da te, potreste avere qualche difficoltà iniziale nell’assemblare le aste di legno alla base della staccionata, rispettando la distanza in modo da farle risultare allineate. Per questo sul mercato si possono trovare delle proposte pre-assemblate o modelli snodabili che vi permettono di recintare una zona o delimitare uno spazio senza troppi grattacapi. 

In realtà i modelli assemblabili hanno un vantaggio: potrete infatti modificarli in base alle vostre esigenze, cosa molto difficile da fare con le staccionate composte da un singolo pezzo. I modelli preassemblati presentano delle aste con picchetti da inserire a terra e fissare con cura, in modo da non far muovere la staccionata. Al contrario i prodotti da assemblare richiedono la creazione di un sistema di fissaggio che dovrete creare utilizzando i vostri utensili. 

 

 

 

Come fissare una staccionata in legno

 

Se avete deciso di comprare una staccionata in legno senza picchetti, allora dovrete allestire voi stessi un sistema di fissaggio. Preparate quindi la vostra scatola degli attrezzi in quanto dovrete usarne vari per poter fissare correttamente la staccionata. Prima di tutto però, dovete individuare il punto dove montarla, prendendo bene le misure e, in seguito, tracciare una linea con un filo per avere un punto di riferimento. 

Le staccionate in legno solitamente si conficcano nel terreno, per farlo avrete bisogno di picchetti di fondo che dovrete poi allineare con i paletti di sostegno. Dovrete quindi scavare un buco nel terreno possibilmente usando una trivella manuale in modo da non renderlo troppo largo. Una volta creato il foro, dovrete sistemare i paletti di sostegno con i picchetti assicurandovi che siano stabili. In seguito dovrete fissare i supporti della staccionata, solitamente con forma ad L e fissabili con le viti. 

Per misurare l’altezza dovrete munirvi di una livella con bolla ad aria o di un metro, attenzione quindi perché dovrete essere molto precisi. Per avvitare i supporti potete usare un cacciavite elettrico o un trapano avvitatore, in modo da fare meno fatica. Ora non vi resta che aggiungere la parte della recinzione con le aste, facendola combaciare con i fori del supporto a L ai quali dovrete avvitarla. 

 

Come costruire una staccionata in legno

Dopo aver visto i prezzi delle staccionate, potreste aver deciso di risparmiare e di affiarvi alla vostra capacità nel fai da te per costruirne una con le vostre mani. Pensate che soddisfazione quando la mostrerete ai vostri familiari o agli amici! 

Per farlo dovrete procurarvi uno steccato fisso sul quale montare le varie aste della staccionata, due pezzi di legno che fungeranno da supporto  e ovviamente i rispettivi pali in legno bisellati che fungeranno appunto da aste. Oltre ai pezzi di legno dovrete acquistare tutte le viti e i supporti a L necessari per l’assemblaggio della staccionata. 

Una volta fissate le travi di supporto al terreno, dovrete montare lo steccato fisso usando il supporto a L e le viti. In seguito potete decidere come allestire le aste della recinzione, scegliendo la distanza tra una e l’altra a seconda dei vostri gusti estetici. Le assi vanno inchiodate agli steccati usando chiodi e martello, una volta montate assicuratevi che siano ben salde e che non cadano. Ora non vi resta che verniciare la staccionata del colore che preferite e magari usare qualche prodotto per trattare il legno, in modo da renderlo il più durevole possibile. 

 

 

 

Domande frequenti

 

È difficile montare una staccionata?

Non è un processo molto complicato, ma richiede comunque un po’ di manualità nel fai da te. La maggior parte dei prodotti non assemblati consistono in due pezzi di legno portanti che andranno fissati a terra, e di un pezzo composto da due travi alle quali sono attaccate le aste della staccionata. Questi componenti vanno assemblati tramite viti e supporti a L, solitamente inclusi nella confezione. Dovrete però munirvi degli utensili giusti, quindi procuratevi un martello, un avvitatore e possibilmente una trivella manuale per i fori nel terreno. 

Le staccionate assemblate sono di buona qualità?

Sì, in generale i prodotti preassemblati di ultima produzione si presentano con una buona qualità costruttiva. I modelli snodabili sono quelli più semplici da montare, ma allo stesso tempo vengono utilizzati più per abbellire il giardino circondando un aiuola o un orticello, più che per creare recinzioni esterne o cancelli. Le staccionate assemblate andranno fissate a terra con i picchetti, oppure tramite le parti appuntite delle aste laterali. Assicuratevi sempre che siano ben stabili e fisse sul terreno, altrimenti potrebbero cadere al minimo urto o a causa del forte vento. 

 

Quanto dura una staccionata?

Le staccionate in legno sono abbastanza resistenti agli agenti atmosferici e alla muffa, quindi una volta montate potranno durare a lungo nel tempo. Chiaramente dovrete effettuare un minimo di manutenzione ogni tanto, usando dei prodotti per trattare il legno e verniciando la staccionata in modo da tenerla sempre presentabile. Oltre alla muffa dovrete stare attenti ai funghi che si possono formare e agli insetti che ogni tanto nidificano all’interno o all’esterno del legno. 

 

Quanto costa una staccionata in legno?

Il prezzo di questi prodotti è abbastanza basso, quindi sono accessibili anche se non avete un budget elevato. Diciamo che il costo di una staccionata economica non supera i 30 € di spesa, mentre i modelli di dimensioni più grandi possono arrivare a costare 50 €. I prodotti più economici sono quelli snodabili, in quanto i materiali sono di qualità leggermente più bassa. Questi si possono trovare a prezzi che vanno dai 10 ai 20 €.

 

Dove comprare una staccionata in legno?

Le staccionate in legno si possono acquistare in un qualsiasi negozio di giardinaggio o dedicato al fai da te. Sono vendute anche da alcuni mobilifici specializzati nella vendita di articoli per esterni. Una buona soluzione per risparmiare è acquistare online, in quanto potrete approfittare di diverse offerte per trovare il prodotto giusto con il miglior rapporto qualità-prezzo. Sarà inoltre possibile confrontare i prezzi delle staccionate create da varie marche, alcune di queste difficili da trovare nei normali negozi. 

 

 

 

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS